Tag: Recensione

Recensione: ACHILLE LAURO – 1969

Attenzione: questo disco è sconsigliato a chi, incuriosito dalla performance sanremese, si avvicina ad Achille Lauro senza aver mai ascoltato un album di musica trap. Premessa doverosa perché, pur essendo coraggioso nella contaminazione dei suoni e ispirandosi all’anno che non può non riportare alla…

RECENSIONE: COEZ – È sempre bello

di Ringo Starz   In principio fu Faccio un casino. Da lì l’ascesa: Il posto fisso nella parte alta delle classifiche con il singolo omonimo, il responso positivo del pubblico e poi dritto di nuovo in studio. Sì perché soprattutto di questi tempi è…

Recensione: THE UMBRELLA ACADEMY – Colonna sonora

di Valeria A. Questo articolo non contiene spoiler. Da metà Febbraio è febbre da Umbrella Academy, la serie TV statunitense ideata da Steve Blackman per Netflix, basata sull’omonimo fumetto di Gerard Way pubblicato nel 2007. E sì, quel Gerard Way, il co-fondatore, nonché frontman, dei My Chemical…

Recensione: CANOVA – Vivi per sempre

di Ringo Starz Con questo album i Canova si consacrano fra le band pop più interessanti del panorama italiano. Esponenti di livello del panorama indie, in Vivi per sempre riescono nell’intento di creare un disco che è, di fatto, una raccolta di belle canzoni….

RECENSIONE: ALITA – Angelo della battaglia (OST)

di Valeria A.   “È semplice quando hai un film futuristico fare il meglio che puoi con gli strumenti e gli effetti sonori ma, se parti in questa direzione, rischi di perderti l’anima” Tom Holkenborg Il personaggio di Alita è nato come manga, poi…

I 10 album del 2018 scelti da RIVER OF SOUND

Il 2018 si chiude e Summer Compilation lascia il suo spazio a RIVER OF SOUND, il nuovo nome della nostra piattaforma che in quest’anno ci ha regalato tantissime soddisfazioni. Vi abbiamo consigliato tanta musica e ci siamo divertiti ad ascoltarla per voi e ora…

Recensione: GAZZELLE – Punk

di Ringo Starz Un commento su YouTube dice pressappoco così: “Ragazze, vi prego, non dategliela, così continua a fare canzoni tristi“. Tralasciando la “memorabilità” dell’autore, la cui candidatura a presidente di tutto il mondo probabilmente verrà presto resa pubblica, c’è un fondo di verità…

Recensione: LP – Heart to mouth

di Ringo Starz Quando attraverso l’ascolto di un disco si finisce nelle mani (o grinfie) di Laura Pergolizzi, alias LP, sai che qualcosa di magico accadrà. È stato così quando quasi due anni fa abbiamo ascoltato l’indimenticato Lost on you. Dopo un tour infinito…

SOUNDTRACK Assassin’s Creed: Odyssey (2018)

di Ringo Starz L’undicesimo capitolo di Assassin’s Creed, una delle saghe più affascinanti e di successo della storia dei videogame, è ormai sugli scaffali e in download digitale da più di un mese. Il lavoro straordinario di Ubisoft, che nel 2016 si era presa…

Recensione: MUSE – Simulation theory

Non ci sarà album dei Muse che dividerà la fan-base più di questo Simulation theory, che arriva dopo un anno di singoli lanciati apparentemente nel vuoto e di tanto in tanto. Una strategia non del tutto vincente, considerando che, pur non trattandosi di un…